Gestire materiali da scavo provenienti da opere soggette a VIA o AIA: dichiarazione di avvenuto utilizzo (DAU)
( L'utilizzo delle terre e rocce da scavo in conformità al piano di utilizzo o alla dichiarazione di cui all'articolo 21 e' attestato all'autorità competente mediante la dichiarazione di avvenuto utilizzo. urn:nir:presidente.repubblica:decreto:2017-06-13;120~art7 )

La dichiarazione deve essere inviata all'autorità competente, all'agenzia per la protezione dell'ambiente competente sul sito di destinazione e ai Comuni del sito di destinazione e di produzione entro il termine di validità indicato nella dichiarazione di cui al Decreto del Presidente della Repubblica 13/06/2017, n. 120, art. 21.

Durata massima del procedimento amministrativo
La conclusione del procedimento è immediata.
Pagamenti
La presentazione della pratica non prevede alcun pagamento

Procura
L'istanza può essere presentata da un procuratore, che deve sottoscrivere la Dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà resa dal procuratore.
Moduli da compilare e documenti da allegare
Dichiarazione di avvenuto utilizzo (DAU)
Copia del documento d'identità
Ultimo aggiornamento: 19/07/2019 17:44.52